Lessona 2005 di Proprietà Sperino: il nebbiolo nordico con i modi del pinot nero

“Ha un ritmo che altri faticano a tenere con altrettanta regolarità e continuità (per una settimana!), e questo grazie a un profilo aromatico nitido (cacao, carne, fiori, tratti vegetali piccanti), a una trama tannica sottile ma vibrante (appena ossuta nella terza parte), e a un’acidità che insaporisce con la giusta misura (che lo fa apparire nervoso, ma non sbilanciato). Mi piace perché porta in superficie la tempra del nebbiolo nordico con i modi di un pinot nero. Le uve arrivano dai vigneti di Ormeggio e Castagnola in regione Orolungo, e dal Covà, in regione Castello. Inizierei a berlo tra due anni.” – Francesco Falcone, Alto Piemonte, Enogea 29, feb/mar 2010