Brunello di Montalcino 2005: i miei migliori assaggi del Benvenuto Brunello

«Come promesso, ecco una serie di sintetiche note di degustazione dei vini che mi hanno maggiormente colpito redatte nei due giorni di assaggi a Montalcino.

Comincio subito dal trio di vini che mi hanno maggiormente colpito, quelli di Gianni Brunelli, Il Colle e San Lorenzo.

Il Colle: Naso discreto e inizialmente poco appariscente che si apre su note selvatiche terrose con una bella definizione minerale e mentolata di notevole freschezza. Al gusto ottima materia, con salda struttura tannica e lunga persistenza precisa.» – Franco Ziliani, vinoalvino.org, 22 marzo 2010