Benoît et Valérie Lahaye – Rivelazione 2009 della Champagne

“In vigna continua a sperimentare, soprattutto la riduzione delle dosi di rame con gli oli essenziali… e questo sempre cercando di dare un’immagine positiva del bio. Allora se il bio non è ancora una cultura evidente in Champagne, Benoît fa le cose con grande apertura di spirito, senza idee arretrate e sperando, forse, d’ispirare altri vignerons.”

Guide Gault Millau 2009